Consulenze

La Disperazione delle Aziende e le Consulenze Internazionali Trendy

Postato il Aggiornato il

Le societa' di consulenza per l'internazionalizzazione, l'export trendy e la disperazione delle aziende

Le consulenze internazionali di export sono un rompicapo per le aziende, PMI per prime: essendo l’internazionalizzazione diventata trendy, ci si sono buttati tutti a pesce, dal consulente che prima faceva tutt’altro alla grande societa’ di consulenza. I consulenti con reale esperienza di vita e lavoro all’estero dovrebbero avere il coraggio di dire come stanno le cose, ma se da un lato il loro messaggio fa fatica a ricevere diffusione su internet e sui socials, dall’altro dovrebbero avere il coraggio di spiegare alle aziende che molti consulenti sono esperti principalmente nell’apparire e/o sono arrivati “ieri”.

Continua a leggere

Google e Socials – Opportunita’ o Pietra al collo?

Postato il Aggiornato il

Google, i socials e la consulenza di internazionalizzazione

Google e vari socials sono opportunita’ per le aziende e le societa’ di consulenza – nonche’ per l’export e l’internazionalizzazione per primi – oppure sono diventati non solo dei padroni ma anche una palla al piede? Cosa dovrebbe fare l’imprenditore od il consulente che vuole fare business? Vi sono tools alternativi estremamente efficaci in settori e/o paesi esteri, strumenti che possono condurre ad eccellente business senza sforzi e spese enormi per cercare di adeguarsi continuamente a Google ed ai social networks piu’ noti.

Continua a leggere

Il Temporary Export Manager della Meccanica

Postato il Aggiornato il

Temporary export manager della meccanica

Le PMI della meccanica necessitano di un export manager per internazionalizzare, ma hanno due problemi: possono permettersi solo temporary export manager; i TEM – figli dei voucher per l’internazionalizzazione – dovrebbero conoscere il mondo delle imprese meccaniche ed avere un minimo di competenze tecniche specifiche.

 

Temporary export manager del 2017
Il Temporary Export Manager del 2017

Voglio tornare sui temporary export manager, stavolta non solo Italian style – ovvero legati ai voucher per l’internazionalizzazione del MISE.

Penso che sia ora di analizzare un settore specifico, in questo caso la meccanica.

Perche’ la meccanica? Perche’ al momento sembra andare forte; inoltre, in queste settimane ho frequentato spesso il Veneto – ed in particolare Padova – per tenere corsi, seguire PMI, collaborare con l’Ascom di Padova sull’argomento internazionalizzazione delle imprese. Come ben sapete, il Veneto e’ anche terra di aziende meccaniche; inoltre, l’export delle imprese padovane e’ molto positivo in questo momento.

La meccanica e’ un settore molto speciale, un settore di solito molto lontano dalle competenze tecniche (meccaniche) delle societa’ di consulenza. Continua a leggere

L’Internazionalizzazione non e’ Solo Consulenze – E’ Impegno

Immagine Postato il Aggiornato il

Consulenze di internazionalizzazione, progetti di infrastrutture e cantieri all'estero
Le consulenze di internazionalizzazione, i progetti di infrastrutture ed i cantieri all’estero

 

Oggi voglio affrontare un aspetto speciale dell’internazionalizzazione – per farlo trovo che la forma grafica sia la piu’ adeguata. Non sempre lo scritto e’ sufficiente a rendere un’idea complessa.

Internazionalizzare va ben al di la’ di una consulenza: una diga si costruisce anche con le idee ed il duro lavoro – pietra dopo pietra.

Ho scelto la diga perche’ non si esportano solo merci, ma anche idee e progetti – per non parlare delle infrastrutture e dei cantieri all’estero.

Export – Le Aziende non sono Preparate per l’Estero

Postato il Aggiornato il

Estero, export delle imprese e consulenze di internazionalizzazione

Nella gran parte dei casi, le aziende non sono assolutamente in grado di affrontare da sole i mercati esteri. Non si tratta solo di una pressoche’ totale impreparazione per l’export – figuriamoci l’internazionalizzazione – ma anche, e soprattutto, di una forma mentale che non riesce a concepire un modo diverso di operare: le imprese si “danno” agli agenti – che non c’entrano assolutamente niente – o pretendono che i consulenti di internazionalizzazione agiscano come agenti. In poche parole, le aziende non hanno capito ne’ cos’e’ l’internazionalizzazione, ne cosa significa – e comporta – lavorare per/all’estero. Ed a dire la verita’, anche parecchie societa’ di consulenza non ne hanno idea.

Continua a leggere