Egitto

Il Qatar ed il Medio Oriente – L’Inferno Geopolitico

Postato il Aggiornato il

Il Qatar, l'Arabia Saudita e la geopolitica - cosa riserva il futuro?

La crisi tra Qatar ed i paesi guidati dall’Arabia Saudita ha radici geopolitiche profonde, che attingono alle mire egemoniche del Paese della Penisola Arabica e della Turchia. Tra i possibili sviluppi nel Golfo Persico – ed il Medio Oriente in generale – non necessariamente derivanti dalla crisi: guerre, rivoluzioni, guerre civili. L’area e’ estremamente instabile e l’Arabia Saudita e’ probabilmente la nazione piu’ a rischio.

Continua a leggere

La UE sta Distruggendo l’Export delle Imprese?

Postato il Aggiornato il

UE ed export delle impreseLe notizie dicono tutto: la UE ha deciso di estendere nuovamente le sanzioni contro la Russia, per cui saranno chiaramente estese anche le contro-sanzioni russe.

I danni provocati all’export delle imprese, in particolare alle PMI, sono gia’ stati enormi: varie aziende sono andate in crisi, intere aree (ad esempio in Veneto) sono state “devastate”, anni di impegno e lavoro sono andati in fumo.

Ma la cosa non finisce qui!

La Russia sta cercando di sostituire i prodotti delle imprese della UE con prodotti propri o di altri paesi; in poche parole, le aziende dell’Unione Europea stanno perdendo per sempre un mercato enorme.

Imprese che fanno export ed internazionalizzazione
Tempi sempre piu’ difficili per le imprese della UE che fanno export ed internazionalizzazione

Di piu’, questa situazione – per i motivi che vedremo piu’ avanti – porta a conseguenze sull’export che vanno ben al di la’ della Russia.

Senza contare che la nuova rotta (ben poco economica ma molto politica, vedi La Strategia Politico-Economica Russa della UE) della UE potrebbe portare molti altri paesi alla cautela, e quindi a maggiori difficolta’ per le imprese che stanno cercando di internazionalizzare.

Ma cominciamo dagli aspetti geopolitici. Continua a leggere

Export – Il Suicidio Economico di Italia ed UE

Postato il Aggiornato il

Export del'Italia e dell'UEOggi voglio affrontare un tema fondamentale: quello che appare come un vero e proprio suicidio economico dell’Unione Europea, Italia per prima – parliamo di export ed internazionalizzazione.

Si tratta anche di un tema scomodo, visto che porta a parlare dell’ormai famoso caso Regeni; d’altronde, come si potrebbe fare a meno di analizzare eventi che (nel bene o nel male) avranno conseguenze disastrose non solo sul business e sulle aziende, ma anche sulla stabilita’ geopolitica del Nord-Africa e del Medio Oriente?

In un articolo di qualche tempo fa, ovvero 5 Semplici Domande sull’Export per Capire la Politica Estera della UE, scrivevo che ‘… l’Unione Europea sta sacrificando l’economia sull’altare della politica …’

In un altro articolo – La Strategia Politico-Economica Russa della UE parlavo di ‘… economia come continuazione della politica con altri mezzi …’.

Alla luce dei fatti egiziani, che non molto tempo fa ha compreso il ritiro dell’ambasciatore italiano dall’Egitto, la “minaccia” italiana di altre “ritorsioni” ed il coinvolgimento della UE, ritengo che sia necessario analizzare ulteriormente la questione.

Visti gli aspetti emozionali che la vicenda suscita, specifico che a me interessa analizzare – in maniera asettica – gli aspetti geopolitici ed economici. Continua a leggere

Rischi di Export ed Internazionalizzazione – Rapporto Libia e Dintorni

Postato il Aggiornato il

Rischi - export ed internazionalizzazione in LibiaChe la Libia sia un posto ben poco indicato per export ed internazionalizzazione dovrebbe essere evidente a tutti; meno ovvia e’ l’influenza su tutta la regione – e sull’Europa, Italia per prima – che ha la situazione libica.

Ovviamente e’ impossibile parlare, anche per i motivi che vedremo, di rischi e di Libia senza prendere in considerazione anche la Tunisia e gli altri paesi confinanti.

Se per l’Egitto e la reciproca influenza geopolitica con la Libia rimando al mio articolo La Scoperta del Gas Egiziano – Le Conseguenze, dell’Algeria trattero’ in dettaglio in un altro articolo; cio’ non toglie che dell’Algeria parlero’ non poco anche in questa occasione – e’ semplicemente impossibile non prenderla in considerazione parlando della Libia. Continua a leggere

Siria – Le Conseguenze della Grande Strategia USA in Medio Oriente

Postato il Aggiornato il

La grande strategia USA in Medio Oriente e la SiriaE’ da tanto che voglio scrivere della grande strategia USA, pero’ c’e’ molto da dire e quindi aspetto un periodo di tranquillita’.

Intanto comincio con una piccola analisi di un caso piu’ circoscritto – la Siria.

Quello che e’ accaduto, ma soprattutto quello che sta accadendo (e l’intervento russo), sono una diretta conseguenza di una grande strategia che ha portato ad un drastico calo di fiducia negli Stati Uniti – per inciso non solo in Medio Oriente.

Ma andiamo per ordine e cominciamo con alcuni elementi che non riguardano certamente solo la Siria od il Medio Oriente – e’ infatti impossibile parlare di grande strategia limitandosi solo ad un’area specifica. Continua a leggere

La Scoperta del Gas Egiziano – Le Conseguenze

Postato il Aggiornato il

Scoperto giacimento di gas in EgittoL’ENI ha scoperto un mega giacimento offshore di gas in Egitto; in base ad una stima prudenziale, si tratta di fino a 850 miliardi di mc. Il giacimento diventa ancora piu’ interessante dopo l’incidente (?) avvenuto in Austria e l’evidenza di una grave carenza energetica – vedi Senza Gas e Senza Petrolio si Muore – il Mondo delle Favole dell’Europa – di tanti paesi europei.

Questo non potra’ non avere notevoli conseguenze geopolitiche, nonche’ effetti sulle quotazioni delle fonti energetiche.

La scoperta dovrebbe interessare anche le imprese che fanno export ed internazionalizzazione, perche’ i benefici della scoperta sono previsti a breve termine: l’Egitto potrebbe diventare un eccellente mercato, tra l’altro a poca distanza dall’Italia.

Pero’ ci sono alcuni ma, ed il primo e’ che la politica Occidentale nell’area deve cambiare radicalmente. Il secondo e’ l’affaire Regeni, che ha guastato i rapporti governativi tra Italia ed Egitto. Continua a leggere