Arabia Saudita

Il Qatar ed il Medio Oriente – L’Inferno Geopolitico

Postato il Aggiornato il

Qatar, Arabia Saudita e la crisi in Medio Oriente

 

La crisi tra Qatar ed i paesi guidati dall’Arabia Saudita ha radici geopolitiche profonde, che attingono alle mire egemoniche di Arabia Saudita e Turchia. Tra i possibili sviluppi nel Golfo Persico – ed il Medio Oriente in generale – non necessariamente derivanti dalla crisi: guerre, rivoluzioni, guerre civili. L’area e’ estremamente instabile e l’Arabia Saudita (ma anche altri paesi della Penisola Arabica) e’ probabilmente la nazione piu’ a rischio.

 

Qatar, Arabia Saudita e geopolitica del Medio Oriente
Il Qatar, l’Arabia Saudita e la geopolitica del Medio Oriente

Tutti hanno sentito parlare della crisi tra Qatar ed alcuni paesi islamici – Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrain, Egitto – pochi hanno idea del fatto che vi siano coinvolti altri attori, Turchia per prima. Ancora meno persone sanno cosa sta accadendo nell’Arabia Saudita Orientale – dove la minoranza sciita e’ forte. Infine, praticamente nessuno ha realizzato le conseguenze sulla Siria.

L’argomento e’ indubbiamente complesso – ma non complicato – per cui procediamo per gradi: prima la geopolitica, poi le conseguenze prevedibili sui rischi di export ed internazionalizzazione delle imprese – l’eventuale export manager frettoloso ed interessato solo alle conseguenze puo’ saltare all’ultimo capitolo.

Prima di procedere con l’analisi, consiglio la lettura di Rischi di Internazionalizzazione nella Penisola Arabica, che non solo costituisce un’eccellente base di partenza per questo articolo – sia per l’aspetto geopolitico che per quello dell’internazionalizzazione – ma contiene anche dati estremamente interessanti che richiamero’ in questa analisi. Continua a leggere