geopolitica

Il Qatar ed il Medio Oriente – L’Inferno Geopolitico

Postato il Aggiornato il

Il Qatar, l'Arabia Saudita e la geopolitica - cosa riserva il futuro?

La crisi tra Qatar ed i paesi guidati dall’Arabia Saudita ha radici geopolitiche profonde, che attingono alle mire egemoniche del Paese della Penisola Arabica e della Turchia. Tra i possibili sviluppi nel Golfo Persico – ed il Medio Oriente in generale – non necessariamente derivanti dalla crisi: guerre, rivoluzioni, guerre civili. L’area e’ estremamente instabile e l’Arabia Saudita e’ probabilmente la nazione piu’ a rischio.

Continua a leggere

Export OK – 2 Anni di Blog su Strategia e Internazionalizzazione

Immagine Postato il Aggiornato il

Blog Export OK - Strategia e Internazionalizzazione
Il blog Export OK – Strategia e Internazionalizzazione compie due anni

Esattamente due anni fa, Il 4 giugno 2015, ho pubblicato il primo articolo su questo blog: Export OK – Strategia e Internazionalizzazione.

Internazionalizzazione delle PMI, strategia e geopolitica
La prima fotografia – dal primo articolo: L’Internazionalizzazione delle PMI, la Strategia e la Geopolitica

Due anni di articoli tecnici non solo su export ed internazionalizzazione, ma anche sulla geopolitica; parecchie previsioni – anche con parecchi mesi di anticipo – di eventi che stanno cambiando la storia del globo.

Il mitico primo articolo si intitolava L’Internazionalizzazione delle PMI, la Strategia e la Geopolitica.

Questo e’ l’articolo numero 94: quasi 100 articoli – e decine di revisioni degli articoli gia’ scritti – in due anni rappresentano un risultato di cui sono fiero, soprattutto perche’ sono stati ripubblicati altrove ed hanno ricevuto un’accoglienza estremamente positiva.

Ho ricevuto decine di complimenti ed incoraggiamenti a continuare, sia pubblicamente che privatamente. Parecchie sono le persone che si sono iscritte a questo blog, soprattutto via e-mail.

Mi piace scrivere – questo blog e’ nato per passione.

Voglio pero’ ringraziare tutti voi, i miei affezionati lettori – senza di voi, e soprattutto del vostro continuo apprezzamento, non sarei mai arrivato a ben 94 articoli.

Grazie a tutti!